giovedì 8 dicembre 2011

Lo dico e non lo dico

Alcune veloci considerazioni sui rumors, sulle chiacchiere che precedono l'annuncio di una (eventuale) scoperta scientifica. Le devo fare perché stamane ne ha parlato Marco pubblicamente e proprio ieri io ne ho riportato qualcuna sull'higgs. Non che io tema la polemica ma di polemica non si tratta, lo so a chi si riferisce Marco quando dice "La cosa ha generato parecchio rumore sulla rete, grazie soprattutto a un paio di pettegolezzi relativi ai presunti risultati, che in particolare alcuni blog specializzati in rumors non hanno esitato a riportare, discutere, amplificare", lo sappiamo tutti o lo possiamo facilmente scoprire con una ricerchina su Google. Dice pure: "non si fa scienza sui "si dice" e sui "forse", è già abbastanza complicato farla sui fatti." e su questo non ci piove però attenzione, nessuno fa scienza su un blog, azzardo che su un blog non si fa nemmeno informazione, un blog è il vestitino che ognuno di noi indossa ogni tanto per i motivi più vari e quella di blogger non è una professione. Aggiungo che sarebbe imbarazzante leggere sul blog di un dipendente del CERN, o di un qualsiasi altro laboratorio di ricerca, un "si dice" ben sapendo che quel "si dice" è stato veramente detto, è quasi come se un dipendente di un tribunale anticipasse al pubblico una sentenza e insomma cercatevi il paragone che più vi aggrada. Attenzione però, non si tratta di etica personale (o "scientifica") ma di "dovere professionale". Capisco il fastidio che prova in queste occasioni chi lavora in queste grandi collaborazioni ma una cosa bisogna ben tenerla in mente: c'è gente che informa, e lo fa per lavoro, che non è tenuta a mantenere nessun segreto e se ottiene una dritta ha tutto il diritto di pubblicarla, una volta che ha compiuto tutte le verifiche del caso. Il problema è piuttosto come lo fa, come lo scrive e tutte quelle cose che fanno parte del lavoro di chi informa. In mezzo stanno le persone dotate di blog e ognuno si regola con la propria sensibilità. Io, per esempio, riferisco cose già scritte da altri e le uso per spiegare la fisica ma se rivelassi cose che ho saputo solo io nessuno si potrebbe/dovrebbe lamentare, solo infastidire un po'. Volete sapere se sull'higgs mi hanno riferito cose che tengo per me? No, non ve lo dico!

P.S. Ho scritto le mie considerazioni di oggi un po' così, alla buona, perché son stanco e tengo famiglia. Se volete commentare polemicamente vi prego dunque di non attaccarvi alle virgole.
Posta un commento